Assicurazione Yacht

Lo yacht deve essere assicurato?

Dipende dalla bandiera dell’imbarcazione e del Paese in cui si naviga. La maggior parte dei Paesi richiede un’assicurazione per le imbarcazioni. Tuttavia, in alcuni Paesi non è obbligatoria, ad esempio nel Regno Unito (nel Regno Unito non è obbligatorio avere un’assicurazione per yacht).

Tipi di assicurazione per yacht più comuni

Assicurazione Yacht Hull

una delle assicurazioni marittime più diffuse. Copre l’imbarcazione sia per i danni parziali che per la perdita totale. Solo il proprietario dell’imbarcazione può acquistare questa assicurazione.

Copertura degli infortuni personali degli yacht

copre le ripercussioni finanziarie derivanti da incidenti che causano la morte o l’invalidità permanente. Solo il proprietario dello yacht può acquistare questa assicurazione. Per saperne di più qui.

Assicurazione di responsabilità civile verso terzi

L’assicurazione imbarcazioni di terzi copre i danni che il proprietario, gli ospiti o l’equipaggio hanno causato a terzi in relazione all’uso dell’imbarcazione.

Assicurazione di responsabilità civile per gli skipper

offre allo skipper una copertura per tutto l’anno contro i danni che si verificano durante l’utilizzo di un’imbarcazione a motore o a vela altrui. La copertura entra in vigore quando l’assicurazione di responsabilità civile dello yacht non può essere applicata.

Trasporto di yacht in nave

Special Boat Insurance during yacht shipping by specialized vessels

L’importanza di un’assicurazione specializzata per il trasporto di yacht

Quando si tratta di trasportare uno yacht, una svista comune è quella di presumere che l’assicurazione dell’imbarcazione esistente copra il viaggio. In realtà, per garantire una copertura completa durante il transito, è necessario stipulare un’assicurazione marittima del carico distinta.

Le società di trasporto di yacht di alto livello di solito includono un’assicurazione completa contro tutti i rischi nei loro preventivi di servizio. Contrariamente a quanto alcuni credono, questa assicurazione non è facoltativa.. Ha il duplice scopo di coprire tutte le persone a bordo dello yacht e di semplificare il processo assicurativo, eliminando la necessità di stipulare più polizze con diversi sottoscrittori.

L’assicurazione è valida anche dopo la vendita dello yacht?

Il venditore deve notificare immediatamente all’assicuratore la vendita dello yacht. Spesso il nuovo proprietario può utilizzare la polizza del venditore per un certo periodo di tempo. Tuttavia, è sempre opportuno verificare le regole direttamente con l’assicuratore. Ad esempio, se il venditore era assicurato con Pantaenius, la sua polizza è valida per 30 giorni dalla data di vendita.

L’equipaggio della SSYD può utilizzare l’assicurazione del proprio yacht?

Solo il proprietario dello yacht può assicurarlo contro perdite o danni. Può esistere una sola assicurazione di questo tipo e non può essere acquistata da terzi (così come la vostra auto non può avere più polizze emesse da persone diverse). I nostri skipper hanno la loro assicurazione di responsabilità civile. Questo tipo di assicurazione funziona nel caso in cui l’assicurazione di base dello yacht si riveli insufficiente. Un esempio delle nostre assicurazioni di responsabilità civile per gli skipper professionisti è disponibile qui:

Restrizioni geografiche

La vostra polizza si applica all’area strettamente descritta nel contratto. Può essere descritto come

  • Longitudine e latitudine,
  • Acque, come l’accesso al Golfo di Biscaglia, è limitato alla stagione estiva,
  • Area geografica (=area di validità), ad esempio il Mediterraneo, definito a ovest con la via di Gibilterra e a est con i Dardanelli. Sono escluse le acque territoriali del Nord Africa, del Medio Oriente e dell’Albania.

Considerando l’esempio precedente, se si vuole entrare in Albania o in Marocco, è necessario segnalarlo all’assicuratore e stipulare un’estensione della polizza che non costa molto. È la scelta migliore per essere certi che il vostro yacht sia sicuro e protetto.